Orien Lyrics - Canaan

Review The Song (0)



Abbiamo aperto gli occhi
su una solitudine dal volto di pietra
calata sui nostri corpi
come Sudario infuocato e Sindone insanguinata
A ricordo di immani crocefissioni.

Dal fondo di ricordi grigi e sbiaditi
la Regina Tristezza ha infranto i nostri sogni
come specchi di luce.

Ed ora, respirando il sangue
che sgorga dalle nostre ferite,
affrontiamo il nostro peggior nemico: la Vita.

Dal nulla
Nel nulla
In eterno.







Please Click here to submit the Corrections of Orien Lyrics
Please Click Here to Print Orien Lyrics

The following area is only for review, if you want to submit the lyrics or the corrections of the lyrics, please click the link at the end of Orien Lyrics.
Your Name:
(Important: Your name will be published if you input it)

Review for Orien Lyrics
------ Performed by Canaan

Please enter a title for your review:

------ 04/23/2014

Type your review in the space below: